Riad Majorelle nasce dalla voglia di creare qualcosa di nuovo a Milano, qualcosa di diverso, un vero e proprio ristorante marocchino con piatti tradizionali provenienti da diverse città del Marocco.
Il ristorante è gestito da tre sorelle: Hasna la più grande, Aziza ed infine Donya la più piccola. Da sempre lavorano nel mondo della ristorazione, sia in alberghi di lusso milanesi, che in diverse pasticcerie.
Il desiderio di aprire un ristorante, nasce anche grazie alla figura materna. Fin da piccole le sorelle sono state coinvolte dalla madre a cucinare, partendo dal pane fatto in casa ogni mattina, fino al cous cous della domenica.
Il tipico blu Majorelle , di cui pure lo stilista Yves Saint Lauren è rimasto innamorato, e il giallo ocra, impreziositi da un varietà di piante disposte nel ristorante, prendono ispirazione da uno dei più famosi e meravigliosi giardini Majorelle di Marrakech.

La nostra cucina è basata su prodotti freschi, che vengono cucinati ogni giorno con ricette originali e tipiche del Marocco. Nel menù è possibile trovare vari tipi di cous cous e Tajine , incluso la tajia marrakschia tipico piatto, che si può assaporare solamente nella città di Marrakech.

Tutte le pietanze, presenti nel menu (dalla nostra varietà di pane, al cous cous fino ad arrivare ai dolci) ,vengono fatte in casa e vengono prodotte esclusivamente da Riad Majorelle. All'interno di questo piccolo ristorante il cliente, accolto come in famiglia, compierà una totale immersione nell'atmosfera marocchina, come se davvero si trovasse in piazza Jamma El fna a sorseggiare un bicchiere di tè alla menta, innondato dai profumi di spezie e pietanze.


web: s.c. artroom